Brachetto d'Acqui Gattera

Brachetto d’Acqui DOCG “Gattera”

Vitigni utilizzati: Brachetto 100 %
Gradazione alcolica: 6,50 % vol.
Zuccheri: 110 gr/l
Temperatura di servizio: 8 – 10° C

Si ritiene che il Brachetto abbia avuto origine sulle colline del Monferrato astigiano e che già i Romani ne bevessero, quando i centurioni arrivavano ad Acqui.
Dal Piemonte si diffuse nell’Oltrepò Pavese ed in Liguria, ma le vigne più apprezzate si trovano oggi sulle colline intorno alla città di Acqui Terme che dal 1996 dà il nome alla DOCG.
Per questo prodotto sono stati selezionati alcuni vigneti siti nel cuore della zona classica, in terreni di medio impasto, argilloso-calcarei, particolarmente vocati alla produzione di uve aromatiche.
Dopo breve macerazione a freddo e pressatura soffice, il mosto viene lasciato a bassa temperatura fino al momento della presa di spuma in autoclave ad una temperatura controllata di circa 15°. Si ottiene così uno spumante fresco, dalle splendide note floreali, aromatico, che ricorda fortemente l’uva di origine.

Descrizione prodotto

 Colore: rosso rubino scarico
Profumo: aromatico, delicato con sentori di frutta fresca e di rosa
Sapore: dolce, morbido, delicato, con spuma persistente.