Grignolino d'Asti

Grignolino d’Asti DOC

Vitigni utilizzati: 100% Grignolino
Gradazione alcolica: 12.0 % vol.
Temperatura di servizio: 16° – 18° C

Il Grignolino è un vitigno autoctono piemontese coltivato soprattutto nel Monferrato.
Il nome deriva probabilmente da grignola, un termine dialettale usato per indicare i semi dell’uva che in questa varietà sono più numerosi (almeno 3) rispetto ad altre varietà.
E’ un vitigno difficile da coltivare soprattutto per la incostanza produttiva e le difficoltà di adattamento a diversi microclimi.
Il Grignolino era molto apprezzato presso la Corte dei Savoia. Infatti la sua acidità e la leggera struttura tannica ne facevano un partner perfetto della ricca e burrosa cucina alla francese.

Categoria:

Descrizione prodotto

Colore: rosso rubino tenue
Profumo: delicato. con tonalità di fiori (rose appassite) e di pompelmo
Sapore: asciutto. lievemente tannico. leggermente speziato (pepe bianco). gradevolmente amarognolo.