Langhe Nebbiolo DOC Biologico

Langhe Nebbiolo DOC Biologico

Vitigni utilizzati: Nebbiolo 100%
Gradazione alcolica: 13,5 % vol. ± 0,5
Temperatura di servizio: 18° – 20° C

 

Il termine “agricoltura biologica” indica un metodo di coltivazione che ammette solo l’impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, per la concimazione dei terreni e per la difesa fitosanitaria. Coltivare biologicamente significa soprattutto lavorare in accordo con la natura e ricercare continuamente nuove soluzioni tecniche che consentano di produrre uve di indiscussa qualità riducendo drasticamente l’impatto ambientale. Con questa tecnica la vite stessa rafforza i propri sistemi di autodifesa ed il nostro agronomo ne segue con scrupolo le varie fasi di coltivazione.

Le rese di produzione vengono ridotte a favore di un’elevata qualità delle uve.

Tutte le operazioni in vigneto sono condotte secondo le direttive previste dal Reg. CE 2092/91 e certificate dall’ICEA (Istituto per la Certificazione Etica Ambientale).

Il Nebbiolo è il più importante vitigno a bacca rossa piemontese ed è una varietà sensibile ed estremamente esigente in termini di ambiente, terreno e clima.

La raccolta avviene nella prima metà ottobre; alla vinificazione di tipo tradizionale segue la fermentazione malolattica e la maturazione in botti grandi. Dal successivo affinamento in bottiglia si ottiene questo Langhe doc Nebbiolo Biologico dai grandi profumi e dal sapore intenso.

Descrizione prodotto

Colore: rosso rubino, con riflessi granata dopo alcuni anni di invecchiamento
Profumo: delicato, caratteristico, lievemente speziato, con sentori di viola e lampone
Sapore: secco, di buon corpo, giustamente tannico, vellutato ed armonico.