fuletnew

Piemonte Moscato Passito DOC “Fulet”

Vitigni utilizzati: Moscato Bianco 100 %
Gradazione alcolica: 11.50 % vol.
Zuccheri: 130 gr/l
Temperatura di servizio: 12 – 14° C

I vigneti per la produzione del Moscato Passito “Fulet” sono situati su splendide colline nel cuore della zona di produzione.
L’azienda ha condotto, in collaborazione con gli agronomi e i tecnici delle cantine socie e con la consulenza scientifica dell’Università di Torino, 3 anni di ricerca sulla surmaturazione dell’uva Moscato ed in particolare sull’evoluzione degli aromi terpenici.
In vigneto si gestisce il lavoro in modo da ottenere la massima sanità delle uve, condizione indispensabile per prolungare il processo di maturazione, e consentire grandi concentrazioni zuccherine ed aromatiche.
A seguito della pigiatura il mosto viene lasciato a fermentare per circa 10 giorni ad una temperatura di 18-20° C.
Segue l’affinamento per 12 mesi sui lieviti. In questa fase il vino raggiunge il giusto equilibrio tra la concentrazione degli aromi e la complessità dei profumi.

Descrizione prodotto

Colore: giallo oro intenso
Profumo: ampio e complesso, intenso, aromatico, sentore muschiato caratteristico, vaniglia e frutta candita
Sapore: caldo e intenso, dolce e pieno, con forte timbro varietale dell’uva di origine